PRATICHIAMO INSIEME

Se non stiamo scalando fuori o lavorando, significa che ci stiamo allenando. Ci sono tante cose che sperimentiamo e impariamo su di noi e che ci piacerebbe condividere anche con altri. Che tu pratichi yoga o no, sei il benvenuto ad una delle classi con Nairi. La prima lezione è gratuita. Puoi scegliere tra i seguenti giorni e orari:​​​

Lunedì             ore 19:00 - 19:45      Odaka Flow

Mercoledì       ore 19:00 - 19:45     Ashtanga Vinyasa

  • Pratiche di yoga per climber (e non)
    Lunedì, Mercoledì

Nei mesi di Ottobre e Novembre c'è la possibilità di acquistare un pacchetto mensile che ti darà accesso ad una lezione alla settimana dello stile che preferisci tu tra Odaka Flow e Ashtanga Vinyasa.

Lo stile Odaka lavora su flow diversi ogni volta, con focus su una parte del corpo specifica in preparazione di una posizione picco. Le lezioni saranno con un ritmo più lento e profondo, per riconnettersi con la parte più interna di se stessi. Grazie all’ispirazione nata dall’osservazione del moto dell’oceano, l’Odaka yoga mira a ricreare quei movimenti fluidi e leggeri che trasformano la pratica dello yoga quasi in una danza, dove il corpo si muove e si flette proprio come le onde dell’oceano. Sono questi movimenti, eleganti e costanti, che ci permettono durante la pratica di entrare in una sorta di meditazione in movimento. E di raggiungere la posa praticamente senza sforzi. Di essere la posa, non di eseguirla.

Ogni lezione dura 45 minuti ed  è adatta a qualsiasi livello, grazie alle infinite varianti che esistono per ogni asana.

 

La pratica di Ashtanga invece è dinamica, energizzante ed è caratterizzata da una sequenza fissa di posizioni. L’ordine preciso di queste posizioni è stato studiato per preparare attentamente il corpo a progredire nella pratica. 

Trattandosi di uno stile intenso e che richiede disciplina, è bene che chi parte da zero approcci la prima serie per stadi. Possiamo infatti suddividere la prima serie in diversi segmenti (saluti al sole, standing sequence, seated postures, finishing sequence). Si lavora molto sull'allungamento di tutta la parte posteriore del corpo, apertura delle anche, equilibrio e la stabilità, forza e attivazione del core. Ultimo ma non per importanza: si lavora sulla consapevolezza del corpo e della mente.

 

Durante queste lezioni di Ashtanga di 45 minuti andremo a costruire insieme la serie, scomponendola in segmenti e cercando di comprendere più a fondo la tecnica di ogni asana. La pratica è adatta a tutti i livelli.

_DSC6825.jpg