• Nairi

CHE COSA SIGNIFICA VIVERE IN FURGONE?

La vita in furgone è sicuramente la nostra preferita. Dopo anni di lavoro a Milano, abbiamo deciso di mollare tutto quello che stavamo facendo e partire. Ci sono voluti diversi mesi per preparare il furgone, attrezzarlo con una mini cucina, un frigorifero, il pannello solare, un letto estraibile.. ma una volta che avevamo tutto a posto - più o meno! - siamo partiti per il nostro climbing tour in Spagna.


Ci sono molte cose da dire sulla vita in furgo. Non è una scelta facile, soprattutto all'inizio. Gli spazi sono molto stretti e mancano tutti i comfort ai quali siamo abituati. Tuttavia, dopo un po' di tempo, ci si rende conto di quanti aspetti positivi ci siano. Tutto è super vicino all'interno di un furgone, non c'è bisogno di cercare molto per trovare le cose. Si impara a vivere con l'essenziale: non avrete bisogno di comprare cose extra, non vi serviranno le forchettine da dessert o i calici per lo spumante, non ci sarà bisogno di scrivere lunghe liste della spesa, non potrete portare via dieci paia scarpe a seconda di come siete vestiti. Basteranno poche cose, ben selezionate, e vi renderete conto che saranno più che sufficienti. Piano piano tutto diventerà più facile, la mente si libera di preoccupazioni inutili e vi sentirete più sereni.


Lo sappiamo tutti: le cose che possediamo, alla fine ci possiedono. Togliamo tutto ciò che è più, e ci sentiremo alleggeriti.


Abbiamo trascorso diverse settimane a Siurana, in Catalogna, assieme ad altri vanlifers. Sono state settimane di scalata, felicità e natura. In questo breve video vi raccontiamo come è andata!



76 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti